Concessionario Ministeriale per il Tribunale di Forlì. Iscrizione elenco Ministero della Giustizia P.D.G. del 21 Novembre 2012
Art. 27 Bauletto da toilette Art. 32 vaso in ceramica con coperchio Art. 41 tre piatti varie misure Art. 43 vaso in vetro Art. 55 vaso in ceramica

Offerta libera

Data e ora inizio gara: 20/06/2020 08:30

Data e ora fine gara: 30/06/2020 12:30

Tipo di vendita: A mezzo commissionario

Procedura: ALTRO 00303/2015

Venduto

Numero Procedura 00303/2015
Tipo Procedura ALTRO
Numero IVG 42/2019
Tipo vendita A mezzo commissionario
Modalità vendita Asincrona telematica
Offerta libera
Rilancio minimo € 5,00
Diritto Asta 9.00% + IVA 22%
Rilancio € 5,00
Tribunale Tribunale di FORLI'

Maggiori dettagli sulla vendita online

Data e ora inizio iscrizione 20/06/2020 08:30
Termine iscrizione con carta di credito 30/06/2020 11:30
Termine iscrizione con assegno circolare 30/06/2020 11:30
Data e ora inizio gara 20/06/2020 08:30
Data e ora fine gara 30/06/2020 12:30
Prolungamento asta 3 minuti

Soggetti

Controparte Istituzionale
Nome Tribunale di Forli

Ultimo aggiornamento 12/06/2020 16:01

Scheda pubblicata sul sito IVG il 12/06/2020 00:00

Stampa Scheda

Dettaglio Lotto

Genere MOBILI
Categoria ARREDAMENTO - ELETTRODOMESTICI
Titolo Art. 27 Bauletto da toilette Art. 32 vaso in ceramica con coperchio Art. 41 tre piatti varie misure Art. 43 vaso in vetro Art. 55 vaso in ceramica
Abstract

Art. 27 Bauletto da toilette
Art. 32 vaso in ceramica con coperchio
Art. 41 tre piatti varie misure
Art. 43 vaso in vetro
Art. 55 vaso in ceramica

Dettaglio Beni

Indirizzo Via Vivaldi, 11/13
47122 FORLI' (FC)
Tipologia ARREDAMENTO - ELETTRODOMESTICI
Categoria MOBILI DA CASA E VARIE
Descrizione

Art. 27 Bauletto da toilette
Art. 32 vaso in ceramica con coperchio
Art. 41 tre piatti varie misure
Art. 43 vaso in vetro
Art. 55 vaso in ceramica

Modalità partecipazione
*COME PARTECIPARE:* Per partecipare all'asta basta presentarsi il giorno prestabilito pubblicato nel bando di asta. *CHI PUO' PARTECIPARE:* Ogni persona, giuridicamente capace, puo’ concorrere all’asta, ad eccezione di quelle indicate nell’art. 1471 c.c. Il divieto di cui all’art. 1471, n.2° c.c., colpisce tutti coloro i quali, nell’esercizio di una pubblica funzione, prendono parte alla procedura relativa al trasferimento coattivo di un bene da un soggetto ad un altro.